Blog

10 regole d’oro per un buon ecommerce

Avere un sito web è diventato indispensabile, anche per le realtà più piccole, che possono così avere accesso ad una vetrina importante come quella del mondo online. Gli errori però sono dietro l’angolo e spesso si sottovaluta l’investimento pensando al fai da te o piattaforme che offrono pacchetti completi standard senza poi dare una vera e propria assistenza. Se cerchi qualcuno che realizzi ecommerce Salerno di qualità ti consigliamo Area Design un team di professionisti al tuo servizio che ti aiuterà ad ottenere posizionamento, a rendere la user experience gradevole e non stressante portando maggiori guadagni alla tua azienda.

selective focus of toy shopping cart with small carton boxes near laptop, e-commerce concept

10 regole d’oro per un buon ecommerce

Molte persone tendono a sottovalutare l’affiancamento ad una agenzia ma affidarsi ad un team di professionisti ti aiuterà ad evitare questi 10 errori che sono i più comuni in fase di lancio di uno shop online.

  1. La SEO ti salverà – non basta una grafica carina, è fondamentale che il sito sia ben posizionato sui motori di ricerca per ottenere risultati.
  2. L’usabilità è fondamentale – il sito deve essere comprensibile, facile da navigare e chiaro per l’utente.
  3. Attenzione alla velocità di caricamento – gli ecommerce, soprattutto con molte foto prodotto, possono rendere la vita impossibile agli utenti. Ottimizza le immagini e rendile leggere per eitare che il potenziale cliente abbandoni la pagina facendoti perdere la vendita.
  4. L’hosting fa la differenza – non affidarti alla scelta più economica, nel lavoro chi meno spende più spende molte volte. Affidati ad un hosting in grado di garantire performance elevate.
  5. La differenza tra mobile e desktop – sono sempre più gli utenti che navigano esclusivamente da mobile. È fondamentale che l’ecommerce sia responsive.
  6. Content is the king – sembra una frase ormai vecchia online ma è fondamentale, anche per gli ecommerce, che i prodotti siano accompagnati da dettagli e descrizioni per rispondere alle potenziali domande del cliente.
  7. L’elaborazione di pagamento non deve essere complicata – viviamo nell’era della velocità, affidati poi anche a sistemi come paypal che fanno sentire i clienti al sicuro.
  8. La call to action serve, sempre.
  9. Tra gli errori più comuni c’è anche l’assenza di un’assistenza tecnica post vendita.
  10. I dati sono i tuoi migliori amici – dopo aver costruito l’ecommerce non lasciare tutto al caso, i dati analitici sono la tua salvezza.

Leave a Comment